Corso Workflow – Gestione dei processi aziendali

305,00 


Corso di formazione in Workflow – Gestione dei processi aziendali

Workflow – Gestione processi aziendali

Costo: € 305,00
Questo breve percorso formativo è creato appositamente per coloro che vogliono approfondire la tematica del Workflow per indentificare il modello di un processo lavorativo attraverso la sua razionalizzazione e suddivisione in diverse attività (task) con l’obiettivo di ottimizzare le performance ed efficientare l’uso di risorse.
Descrizione:
Workflow – Gestione processi aziendali
Iscrizioni entro: 20 ottobre
Inizio corso: 27 ottobre
Destinatari/requisiti:
* Qualificazione professionale di livello 3 EQF oppure Diploma di scuola superiore di secondo grado oppure Almeno 3 anni di esperienza lavorativa documentata nell'attività professionale di riferimento.
* È indispensabile che gli allievi di nazionalità straniera iscritti al corso abbiano una buona conoscenza della lingua italiana (livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue) sufficiente a seguire il corso stesso e a sostenere l’esame finale da accertare traverso procedura di valutazione delle competenze in ingresso.)
Certificazione/Attestati:

A seguito superamento della verifica finale verrà consegnata la dichiarazione degli apprendimenti relativa alle capacità e alle conoscenze dell’ADA Organizzazione del lavoro (UC 1865).
Stage: non previsto
Corso di formazione in Workflow – Gestione processi aziendali (20 ore) € 305,00
Contenuti:
Corso di formazione in Workflow – Gestione processi aziendali flussi di lavoro
UF 1 Workflow:
- definizione
- diagrammi di flusso
- gli step: processo, brainstorming, organizzazione di tutte le attività, attori coinvolti, task
Durata del corso: 20 ore
Costo totale: € 305,00
Inizio corso: 27 ottobre
Al termine del corso verrà effettuato una verifica finale per il rilascio della Dichiarazione degli Apprendimenti.
*Corso a numero chiuso, le iscrizioni saranno accettate fino al raggiungimento del numero massimo.
*Marini Formazione Srl si riserva il diritto di posticipare il corso in caso di mancato raggiungimento del minimo dei partecipanti al corso.
NB - PER I CORSI DI FORMAZIONE RICONOSCIUTI IL PREZZO È DA CONSIDERARSI ESENTE IVA AI SENSI DELL’ART. 10 N.20 DPR 633 DEL 26 OTTOBRE 1972; PER I CORSI NON RICONOSCIUTI INVECE VERRÀ APPLICATA L’IMPOSTA IVA ALL’IMPORTO INDICATO.
Destinatari e requisiti minimi di ingresso:
* Qualificazione professionale di livello 3 EQF oppure Diploma di scuola superiore di secondo grado oppure Almeno 3 anni di esperienza lavorativa documentata nell'attività professionale di riferimento.
* È indispensabile che gli allievi di nazionalità straniera iscritti al corso abbiano una buona conoscenza della lingua italiana (livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue) sufficiente a seguire il corso stesso e a sostenere l’esame finale da accertare traverso procedura di valutazione delle competenze in ingresso.)